Updated : Oct 30, 2019 in Sức Khỏe✅

il prof. Bella (Deputato 5S) asfalta la dr. Bolgan (Corvelva) alla Camera



Il prof Marco Bella (Deputato 5S), tra i primi aderenti al Patto Trasversale per la Scienza, pone delle “domande insidiose” alla rappresentante di Corvelva, la dr. Loretta Bolgan.
La dr. Bolgan ha veramente conseguito un dottorato ad Harvard?
C’è il viagra nei vaccini?
L’ex Parlamentare 5S Sara Cunial, visibilmente alterata, troncherà ripetutamente l’intervento della Bolgan.

Camera dei Deputati, conferenza stampa organizzata dall’associazione freevax Corvelva il 27 giugno 2019.

source: https://dungquatiz.com

Xem thêm các bài viết về Sức Khỏe: https://dungquatiz.com/category/suc-khoe/

6 Comments

  • Figura patetica dei no-vax e della Bolgan. Insomma alla domanda "'C'è o non c'è il viagra nei vaccini?" la Bolgan farfuglia di tutto. Una sostanza in un campione è presente o non è presente: c'è o non c'è. Non esistono vie di mezzo. Sembra invece che per la Bolgan esistano vie di mezzo. Certo, una sostanza può anche essere presente in quantità così basse da essere un contaminante praticamente irrilevante. Ma come si spiega la precisione di 7 cifre decimali che nessuno spettrofotometro di massa può raggiungere?

  • Come molti ciarlatani, quando messi alle strette, rispondono in modo vago, di dati di screening di primo livello, di "probabile" per giustificare dati fortemente inverosimili…

  • E' patetica quando tenta di rispondere… inizia mille frasi e non ne finisce nessuna.
    Ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah…. ecc. ecc.

  • Ecco qua, ennesima figura di merda degli antivax in parlamento.

    Il video dura poco ed il moderatore (chiaramente di parte) è visibilmente alterato e quindi tronca subito… ma è interessante cosa emerge in meno di 5 minuti:

    1- La pseudoscienziata di corvelva ha scritto in modo ambiguo il suo cv per darsi maggiore credito.

    2- La pseudoscienziata di corvelva ha usato una tecnologia che non esiste.

    3- La pseudoscienziata di corvelva non realmente ha dimostrato quanto afferma nei suoi "studi".

    E vabbè… fine così. Che altro c'è da dire?

  • Traduco la domanda del prof. per gli antivax:
    "Sono un professionista della chimica organica da oltre 20 anni e so che state dicendo delle grandissime puttanate. Ho qui le prove della vostra disonestà, che comunque sarebbe evidente anche ad un bambino di 7 anni, ma evidentemente non ai beoti che vi seguono; ora con quale patetica scusa bofonchiata con voce rotta volete rendervi ridicoli davanti a questa conferenza?"

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *